01 March 2017

La legge che tutela gli orfani dei crimini domestici: approvarla colma un vuoto di civiltà

DAMBRUOSO ALLA CAMERA SULLA PROPOSTA DI LEGGE RIGUARDANTE LA LEGGE CHE TUTELA GLI ORFANI DEI CRIMINI DOMESTICI: APPROVARLA COLMA UN VUOTO DI CIVILTÀ

Il 1° marzo l’On. Dambruoso è intervenuto alla Camera per la dichiarazione di voto finale – a nome del gruppo Civici e Innovatori – sulla proposta di legge riguardante gli orfani dei crimini domestici, quei figli che perdono uno dei due genitori per mano dell’altro; quasi sempre, purtroppo, si tratta di donne uccise per mano del proprio partner.

Al dramma della violenza e della perdita del genitore, per i figli si aggiungono innumerevoli difficoltà di ordine pratico ed economico che la proposta intende attenuare, riducendo quegli oneri che incombono sulla parte civile e accelerando così i tempi del risarcimento dei danni, intervenendo altresì sulla normativa sul patrocinio a spese dello Stato.

Questo provvedimento, quindi, colma una lacuna normativa che fino ad ora ha costituito, per gli orfani, un vuoto di civiltà e un segno di indifferenza dello Stato nei loro confronti.

Altre news